Get a site
 

Ricette a lume di candela

"M’illumino di meno", la grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico organizzata dalla trasmissione di Radio Rai Due, Caterpillar si terrà il 15 febbraio.
L’invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 15 febbraio 2008 dalle ore 18. Semplici cittadini, scuole, aziende, musei, gruppi multinazionali, astrofili, società sportive, gruppi scout, istituzioni, associazioni di volontariato, università, cral aziendali, ristoranti, negozianti e artigiani uniti per diminuire i consumi in eccesso e mostrare all’opinione pubblica come un altro utilizzo dell’energia sia possibile.

ComidaDeMama lancia l’iniziativa "Ricette a lume di candela", e propone di mandarle ricette a basso impatto energetico, che raccoglierà per poi unirle con quelle di Petula e fare un bel ricettario a basso consumo di energia.

Se volete mandare le vostre ricette a Petula, ecco le caratteristiche che lei chiede di rispettare.
Per il 15 febbraio proponetemi ricette (anche foto) foto che siano "risparmiose sul serio" ovvero:

  • niente proteine animali (fate un giro in rete e controllate quanta energia serve a produrre una bistecca o trasportare il salmone fino alle nostre tavole o a produrre un uovo o una forma di formaggio),
  • niente uso di forno elettrico o forno a microonde,
  • prodotti locali e che abbiano viaggiato il meno possibile, magari comprati al mercato vicino a casa o al lavoro.

Se invece volete mandare la vostra ricetta a Comida, ecco i suoi suggerimenti:
...gli ingredienti potrebbero non arrivare dall’altro capo del mondo via cargo, o via autotreno dall’altro capo dell’Italia, ad esempio. E’ possibile fare la spesa in bicicletta? O a piedi? Non sempre si può e a volte i negozi a portata non di auto sono delle vere e proprie boutique e non è questo lo spirito dell’iniziativa.
Una vostra zia ha l’orto? Una spolverata alla bicicletta dalle ragnatele dell’inverno per andare a fare la spesa? Sono certa che qualcuno di voi non l’ha mai abbandonata.
Insomma, spazio alla fantasia, che non manca di certo nella blogosfera!

Se poi la gastronomia vi piace, ma pensate che il ruolo di degustatori vi si addica di più, potete comunque partecipare, approfittando dell’occasione per una romantica cena a lume di candela!

    2 Responses

    1. Grazie per l’indirizzo dell’articolo sul new yorker, molto bello.

      Internazionale รจ una bella rivista.

    2. e grazie per segnalare l’iniziativa Mi illumino di meno