Get a site
 

Gozzaniana Stasera,…

Gozzaniana


Stasera, serata con amici;


da sola, tu non ci sei.


Mi lavo la testa,


l’asciugo,


mi pettino,


mi guardo allo specchio,


un velo di crema,


un poco d’ombretto.


Veloce poi passo il rossetto,


riguardo lo specchio,


mi faccio pernacchie.


Domanda il mio cuore:


“Per chi ti fai bella?”


L’idiota.


L’idiota mio cuore


coscienza nascosta.


Per chi?


Per lui che non c’è.


E idiota


mi sento pur’io.

    7 Responses

    1. Pioggia lenta di lievi petali. Da cogliere in raccoglimento.

    2. PlacidaSignora

      Grazie tesoro (a nome di Sisì, ovvio…;-))

    3. Meriti un abbraccio, SignorinaSilvani! 🙂

    4. L’abbraccio era da parte mia, non voleva essere anonimo.

    5. Se è un abbraccio firmato, allora lo voglio anch’io.

    6. Zu, modaiolo.

    7. Sphera, l’epiteto è già un’evoluzione rispetto a quel che da certi giornali ci dicevano dietro fino a qualche tempo fa.