Get a site
 

Author Archive

Ci sono. Ibernato, quantizzato, raffreddato, impacchettato, zippato, scolpito nel sale e sciolto nelmare, ma sono qui, quindi caro Zu non disperare… Ma non è che da qualche parte si può scaricare un po’ di musica di codesti famigerati Black Sound Machine, che mi dicono siano una sintesi prodigiosa di Miles Davis dell’epoca di ‘Bitches Brew’, […]

“Saddam Hussein morirà. Potrebbe essere già morto ieri. Non lo so. Ma so di certo che morirà”. Questa frase non è tratta da un western di terza categoria. Non è neppure tratta da un filmaccio di Ronald Reagan. E’ del potente tra i potenti, colui che guida con mano ferma la più grande potenza mondiale. […]

Un’altra vergogna americana Il Buena Vista Social Club è morto. Il governo di George W. Bush ha appena vietato al musicista statunitense Ry Cooder (nato in California nel 1947) di lavorare di nuovo con dei cubani, come fece nel 1997. Il divieto, conseguenza di leggi federali che da 40 anni impediscono agli statunitensi di fare […]

Siccome il dolcetto e il prozac (uno dei due o tutti e due) mi rendono loquace anche oggi vi toccano cinque minuti della mia vita. La traduzione è ancora là, ma mi sono schiodato da pagina 190 e arrancando sono arrivato a pagina 195 il che non rappresenta un progresso enorme ma mi fa ben […]

Comincio ad avere nostalgia di quei giorni insignificanti in cui magari non succedeva un cazzo, nessuno mi rivolgeva la parola (anche perché me ne stavo in casa a lavorare al computer e il computer, notoriamente, non è loquace) e mi fumavo tranquillamente la pipa con l’aroma di tabacco alla vaniglia che si spandeva rilassato per […]

Un blog direttamente dall’Iraq Da leggere e da far conoscere: http://dear_raed.blogspot.com/

Il soldato Riley GABRIELE POLO Gli occhi spalancati, lo sguardo si muove a scatti, la voce e le mani tremanti, il volto teso della paura. L’abbiamo vista tutti, ieri sera, la vera faccia della guerra, impersonata dal sergente James Riley, marine prigioniero. Attorno a lui il nemico ostile, quello che si sarebbe dovuto arrendere al […]

Bush tutte le mattine, al suo risveglio (sic!), dedica qualche minuto alla preghiera, parla con Dio, legge brani da un libro sacro (scritto da un oscuro predicatore americano che magari, all’epoca, scuoiava indiani e massacrava bisonti, ma chissà…). Saddam invoca l’aiuto di Dio e i suoi kamikaze, con l’aiuto di Dio, si dichiarano pronti a […]

CALL & ANSWER Tell me why it is we don’t lift our voices these days And cry over what is happening. Have you noticed The plans are made for Iraq and the ice cap is melting? I say to myself: “Go on, cry. What’s the sense Of being an adult and having no voice? Cry […]

Gianni Di Marzio, commentatore dell’incontro di calcio ieri sera (Juventus-Deportivo La Coruna): ‘… Tudor non ha ancora recuperato la sua forza fisica, e neppure quella atletica’…. Altro commento, Salvatore Bagni in Inter-Newcastle: ‘… nelle situazioni bisogna soffrire!” Aoh! Ma come cazzo li scelgono su Stream?