Get a site
 

Ci si trova a mangiare insieme ed è un passo forse indispensabile per poter collaborare a qualsiasi progetto con il dovuto entusiasmo e la necessaria confidenza. Poi ci si ritrova a mangiare insieme per celebrarne la riuscita, o semplicemente per il piacere di farlo.

Ieri con alcuni pazziati abbiamo rivisto il film montato da Broono della fmp6. La nostra versione (da visione privata) è corredata da musiche incastrate benissimo (e in grado di incastrarti per bene se la voce è quella della Callas). Quella definitiva seguirà criteri più restrittivi, per problemi di diritto d’autore e anche per questioni di principio.

Ai fornelli se l’è cavata egregiamente Rillo, tra spaghetti, salsa, patate, salsicce… in culo all’erbalaif!  (come diceva Bisio anni fa in Tersa repubblica, prima di diventare un comico da spot).

Vino: trovato per culo al discount, un Bordeaux del 2003 (appellation contrôlée, bien sûr) .

Ah, ma da lunedì… dimagrisco (come no).

    2 Responses

    1. già fatto? bravi! ma raccontaci anche com’è, se puoi.

      astrid

    2. Ci sono le parole scritte e parlate. Ci sono i volti e le voci. Ci sono il bianco e nero durante la lettura pubblica e il colore quando ci defiliamo per le vie di Milano. Per saperne di più, o aspetti con pazienza, o mi vieni a trovare…