Get a site
 

Anche così, sul pane

Avevo trascurato di dire che ho finalmente assaggiato l’olio del contadino: non solo è buono e delicato, ma ha ottenuto l’approvazione di mio suocero Eugenio, un vegetariano che di olio come si deve se ne intende.
Lunedì ne porto un po’  anche a Gilgamesh e Mistral.

P.S.: se lo volete provare, chiedete a lui.

    2 Responses

    1. Chiedete e vi sarà dato 😉

      (che poi quest’anno in tutta la Toscana ci saranno venti litri o poco più)

      E son contento che ti piace. E grazie per la pubblicità!

    2. Buono davvero! Grazie a Zu e al prode produttore :o)