Get a site
 

Scrivo un po’ in ritardo… a volte è bello essere fuorilinea, a volte è bello parlare di quello che è accaduto e non delle aspettative che avevamo. Il mio Natale è stato molto bello. L’ho già definito dentro me come il Natale più bello della mia vita. Merito di mia sorella. Merito di un dono che ho avuto da lei.


E mi sembra bello parlarne qui, in un posto creato da una persona che di parole ne sa qualcosa… Io ne ho avute di bellissime da Lei racchiuse in una lettera che era essenza d’amore e cuore. Non so spiegare bene, ma sono parole che ho desiderato sentire per tutta la vita… e leggerle è stata una delle emozioni più forti mai provate. Era come sentire un disco mai sentito e accorgersi che era proprio la musica che avresti voluto sentire da sempre.


E tutto questo è vero… e succede a me.

    2 Responses

    1. Bello! Sono contento per te, per la tua capacità di cogliere l’essenziale al di là delle apparenze materiali. E sono contento per noi, perché hai scelto di condividere questa tua emozione gioiosa.

    2. E’ bello quando si avvera un sogno, anche se è il sogno di un altra persone. Auguri.