Get a site
 

Shake your tail feather in Heaven, Ray.

    8 Responses

    1. Lo spessore con leggerezza, la sostanza impalpabile, la roca dolcezza, l’espressione ineguagliabile.

    2. Pensa quanto saranno contenti, là nei verdi pascoli, di averlo a cantare per loro…

    3. Stavo pensando l’istessa cosa.

    4. La qual cosa non mi fa venire voglia, almeno per ora, di andarmene nei verdi pascoli… 🙂

    5. Padmini: tu comincia a farci sentire la tua voce qui, poi a 173 anni emigrerai all’auditorium del Primo Mobile.

    6. Ma a tendere bene le orecchie, secondo me lo si sente, anche da qui.

    7. Buon fine settimana, gente.
      Consoliamoci, qualcuno è ancora vivo, e comunque qualcosa di loro resta con noi.

      Questa non è male, anche se preferisco la versione della BSM, come già scritto su Verba Manent :o)

    8. Sphera: lo so che hai lo stereo vicino al computer!

      Gilga: grazie, troppobuonissimo, mi sa che il tuo benevolo giudizio è fortemente influenzato dalla compagnia della quale potevi gioire ascoltandoci…