Get a site
 

14/1 Pausa pranzo : …

14/1 Pausa pranzo : I pazzi esistono e io ne ho la prova.


C’è un piccolo Pesce Angelo Bolognese con ombelico a tortellino che sopraggiunge spesso nel mio mare virtuale.
E c’era oggi verso le dodici e per dispetto mi ha fatto venire una fame da sbaleno parlandomi di pappardelle con cinghiale e funghi porcini.
Lo sai piccolo diavolo con ripieno di carne che non devi stuzzicare il mio lato godereccio .. perché mi fai fare delle cose sconvenienti all’ora di pranzo .
Esco di qui con gli occhi allupati..il mio stomaco che brontola come vento che si insinua fra gli avvolgibili.
C’è un tipo qui nel paesino dove lavoro che ha un negozietto che vende roba alimentare tipica toscana.. non ci vedo mai nessuno dentro.. secondo me sostenta grazie a me..
Questo tipo fra le altre cose vende dei tartufi che trova lui stesso nella mia zona.
Non ne ha di bianchi oggi e ne scelgo uno nero, 12 euro (mi costi caro Massi)
Per l’ennesima volta mi ridice come devo pulirlo.. secondo me è un po sclerotico..
Arrivo a  casa alle 12.48
Metto su l’acqua per la pasta e infilo il tartufo nell’acqua calda.
Prendo un uovo delle mie galline e nella ciotolina lo impasto con un etto di farina e un pizzico di sale, un po d’acqua.. non sono emiliana come te.. ma la pasta fatta in casa mi riesce benissimo lo stesso.
Non uso nonna papera oggi.. la tiro a mano fino a farla diventare sottilissima.. come mi ha insegnato mia nonna.
Nella padella faccio scaldare il burro e aggiungo un po di olio al tartufo..
Il profumo invade la mia cucina.
Stappo una bottiglia di Teroldego Rotaliano e la verso nel nuovo bicchiere che ho preso sabato.
Butto la pasta che cuoce in un attimo e poi la scolo e salto in padella . Grattugio il tartufo con la taglierina.. Sono le 13.24 .
Questo piatto te lo dedico Massimiliano, e ti ringrazio per questa pausa pranzo così piacevole. 
(Ps. Adesso sono le 15.04  e sono nel mio ufficio con il primo bottone dei pantaloni sganciato, perché tirano a bestia, e sono mezza ciucca xchè ho bevuto + di mezza bottiglia di vino…)

    2 Responses

    1. …ma te le sei pappate da sola? Guarda che tra pochi giorni questa tavolata compie un anno e rivelando le tue abilità ti sei praticamente candidata a fare le tagliatelle per tutti quanti (per il tartufo organizzeremo una colletta).

    2. Si le ho fatte da sola…
      e non con la macchineatta ma con buon vecchio
      mattarello..

      Si okei.. il mio massimo sono state 18 persone.. ma volendo mi organizzo.